domenica 13 maggio 2018

Temporali tutti i giorni


Ciao a tutti come state? Qui è un periodo duro per quel che riguarda il lavoro: piove tutti i giorni e questo è piuttosto fastidioso senza contare il fatto che si torna a casa alla sera umidi e stufi di questi temporali. La fortuna è che qui non ha grandinato come in altre parti della regione e nei casi in cui i temporali sono blandi sento una felicità di fondo che riguarda l’evitare di innaffiare il giardino. Quest’anno infatti non ho messo ancora in funzione l’irrigazione e il rubinetto del giardino non viene aperto da settimane. Le fioriture durano meno della scorsa stagione ma le piante sono più rigogliose e tutto è più verde.

Allium stipitatum 'White Giant'
Anche questo maggio gli agli bianchi sfoggiano la loro bellezza e mi accorgo che sono sempre più essenziali in giardino. Personalmente trovo che crescano molto meglio di quelli blu, non soffrono la concorrenza e ogni anno si moltiplicano lentamente, con ordine. Nell’aiuola spiccano anche i bellissimi Polygonatum cinesi che quest’anno sono fioriti come mai prima d’ora con il loro vistoso rosso.

Polygonatum kingianum
Sopra il cancello si trova una delle poche rose del giardino che purtroppo si è sciupata con le piogge. I suoi fiori semplici di color giallo sbiadiscono velocemente sotto l’effetto delle intemperie ed in questo periodo di tempeste e temporali la si può vedere in piena fioritura solo per una decina di giorni, per fortuna è rifiorente!

Rosa 'Eyeconic'
Nella vecchia aiuola rotonda stanno fiorendo le aquilegie alpine che al contrario della rosa reggono decisamente bene la pioggia e il vento. Sono un vero e proprio spettacolo blu.

Aquilegia alpina
Sempre sugli stessi toni ci sono le belle colombine celesti che appaiono in giardino solo in questo periodo prima di sparire nell’anonimato fino al maggio prossimo.

Corydalis flexuosa 'China Blue'
Nella stessa zona fiorisce anche l’Amsonia proprio davanti all’euforbia variegata.

Amsonia tabernaemontana
All’ombra del cercis si trova l’iris più piccolo del giardino che ha le foglie lunghe circa 15 centimetri e i fiori bianchi grandi meno di due centimetri. L’aspetto è delicato ma ogni primavera compare dal terreno sempre più vigoroso e fiorifero.

Iris gracilipes 'Alba'
Nelle vicinanze, più all’ombra, è fiorito per la prima volta uno strano arbusto asiatico che produce dei piccoli fiori che non si vedrebbero nemmeno se non fossero esattamente in mezzo alla venatura centrale della foglia. Dovrebbe produrre tra qualche settimana delle curiose bacche nere molto vistose.

Helwingia japonica
Sotto al nuovo prunus ad altofusto ho piantato per curiosità un’aquilegia dai colori sgargianti presa al supermercato. La propongono tutte le primavere di tutti gli anni così il mese scorso l’ho acquistata convinto che non ne sarebbe uscito nulla di buono. Mi sono subito ricreduto, i colori sono quelli, non c’entrano nulla con il resto dell’aiuola ma è vivace e mi piace.

Aquilegia vulgaris 
Nelle vicinanze si trova il piccolo tavolo rotondo che d’estate rimane all’ombra nel tardo pomeriggio, quando davanti a casa c’è ancora il sole e si cuoce. Da qui c’è la miglior veduta del giardino a parer mio.


Da questa posizione anche l’aiuola del vecchio orto assume una nuova prospettiva.

Linum perenne
Un altro scorcio interessante si ha dal rubinetto dell’acqua. Da qui si vede la parte più aperta del giardino, con la porzione di prato più grande.

Corydalis ophiocarpa
Io per ora vi saluto con due vedute dell’aiuola del muro, la più calda e asciutta.



10 commenti:

  1. Non si può non ripeterlo, hai un giardino bellissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre gentilissima :) Seguo il tuo nuovo blog!

      Elimina
  2. Splendido. E poi dopo la pioggia verrà il sole e sarà splendido ancora di più.

    RispondiElimina
  3. Tutto bello come sempre, ma l'azzurro delle colombine corydalis è un bel sogno. Peccato durino così poco. 👋🏼👋🏼👋🏼👋🏼

    RispondiElimina
  4. Se per un caso venissi a trovarti ci metterei una tenda e sarebbe diffiile mndarmi via.

    RispondiElimina
  5. Già espressa più volte la mia ammirazione per i toni di blu e per la Eyeconic! Davvero particolare. La pioggia, se non violenta, rende tutto lussureggiante. Qua un po' meno, sentiamo già il caldo, ma le mie rose quest'anno son più felici del solito!

    RispondiElimina
  6. La bellezza del tuo giardino sfida a vince la pioggia!

    RispondiElimina
  7. It's always nice to walk around your beautiful garden!
    Thank you very much for your great photos !!
    Happy new week !

    RispondiElimina
  8. Your garden is magnificent, pontos, I look at your pictures and I'd love to sit at your round table and enjoy your plants. Especially Aquilegia and white irises are pretty!

    RispondiElimina
  9. Quando ho voglia di colori passo da te e sono subito accontenta, che bravo che sei.valentina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...