domenica 10 settembre 2017

Rampicanti di fine estate

Ciao a tutti come state? Qui piove da un paio di giorni e per la prima volta da mesi le precipitazioni non hanno un carattere temporalesco, direi che è la classica pioggia autunnale. Questo è ottimo per la natura ma forse anche per me che con la scusa del maltempo posso stare in casa un paio di giorni, cosa che capita forse tre volte all’anno. Purtroppo è un periodo difficile e il fisico se ne accorge, la cosa peggiore è però avere la testa piena di pensieri fissi che non se ne vanno anche a causa di lavori urgenti da fare pur sapendo di non avere tempo per farli. Il tutto sfocia in pensieri più generali sulla vita che per ora mi hanno fatto allontanare un po’ anche da facebook, mi provoca rabbia vedere persone che hanno tutto il tempo del mondo, che sono sempre in vacanza e lo pubblicano fino alla nausea.

Nelle ultime settimane vedo poco anche il giardino ma per fortuna il clima rinfrescato e la pioggia lo gestiscono al posto mio. Particolarmente piacevoli sono alcuni rampicanti in piena fioritura, per puro caso sono tutti sui toni del giallo.

La dicentra rampicante quest’anno è cresciuta meno, per fortuna, raggiunge solo i due metri e mezzo di altezza arrampicandosi sul melo da fiore. Da settimane sta fiorendo moltissimo e così farà fino ai geli.

Dactylicapnos scandens
Sul melo da frutto spicca prepotentemente una clematide presa a Masino due anni fa. Raggiunge i due metri d’altezza ma crea una densissima fioritura, quasi esagerata. I fiori grandi poco più di un centimetro sono gialli all’interno e color salmone all’esterno; si trasformeranno ognuno in un ciuffo vaporoso.

Clematis 'My Angel'
Sull’arco la tangutica aveva già fiorito moltissimo ma ora si ripropone per la seconda volta in compagnia dei suoi frutti.

Clematis tangutica
Nel frattempo il resto del giardino sta compiendo la metamorfosi tra estate e autunno. Nell’immagine si vede anche una delle ultime follie: ho piantato una sequoia pendula in giardino, in un punto dove c’è uno spazio estremamente ridotto.

Sequoiadendron giganteum 'Pendulum'
In alto a sinistra si può vedere la Blue Enigma che quest’anno, per via del caldo, ha fiorito sporadicamente fino ad ora. Con le temperature più basse dovrebbe esplodere.

Salvia 'Blue Enigma'
In versione autunnale ci sta andando anche il sentiero lastricato che con l’accorciarsi delle giornate finisce sempre più in ombra.


Il corniolo variegato illumina la zona e molti rami giovani presentano foglie bianco puro che spiccano in mezzo alle felci.

Athyrium niponicum 'Metallicum'
A qualche metro di distanza una bellissima perenne dalle grandi foglie palmate produce da settimane i suoi bellissimi fiori gialli in piena ombra.

Kirengeshoma palmata
Nell’altro lato del giardino, al sole, c’è questo magnifico origano ornamentale dai minuscoli fiori rosa. La loro quantità e durata nei mesi rende questa perenne davvero molto interessante.

Origanum laevigatum
Io per ora vi lascio e vi auguro una meravigliosa settimana.

Caryopteris x clandonensis


domenica 27 agosto 2017

Tra caldo e novità

Ciao a tutti come state? Qui è tornato il caldo umido che nelle ultime settimane era sparito. Solitamente dopo la metà di agosto e dopo alcuni giorni di temporali la temperatura cala inevitabilmente ma non quest’anno. Se durante le scorse settimane il clima era fresco ora siamo ancora sopra i 30 gradi e le piante ancora una volta sembrano stressate senza contare che si vedono sempre più segni di bruciature. Nell’altro terreno oltre ai danni terribili dei cinghiali la crescita delle piante è stata un disastro, il gelo molto tardivo le ha bloccate e il caldo siccitoso non ha migliorato le cose, le sequoie per esempio sono cresciute dieci volte meno rispetto alla scorsa stagione e l’ultima grandinata ha pure rotto le loro punte.
Nel giardino di perenni le piante se la cavano grazie all’irrigazione ma molte piante a fioritura autunnale sono cresciute poco anche se ora non si nota.


La belamcanda che c’è in quell’aiuola è piena di frutti che ho sempre lasciato cadere a terra. Purtroppo in tre anni non si è mai disseminata da sola, dovrò per forza farlo io nei vasetti sperando che qualcosa germogli.

I frutti di belamcanda, Iris domestica.
 Dietro si può vedere la bella rudbeckia con i petali gialli a cucchiaino. È una perenne che consiglio, non ha mai nessun tipo di problema, nessuna malattia e cresce sempre nello stesso modo ogni anno. Come ultima cosa è di facilissima divisione, come quasi tutte le piante del genere.

Rudbeckia subtomentosa 'Henry Eilers'
Sicuramente è più discreta della sua cugina ‘Goldsturm’.  Dietro si intravede anche un’osta che non fioriva da anni e che produce quei fiori allungati profumatissimi.

Rudbeckia fulgida 'Goldsturm'
Fiorisce per la prima volta l’Anemonopsis piantato in piena ombra circa due anni fa. È una pianta tanto bella quanto delicata e un minimo raggio di sole estivo riesce a bruciarla in modo irreparabile. Se però le si dà ombra e un terreno fresco mai troppo asciutto stupisce con dei fiori spettacolari che hanno la consistenza della cera.

Anemonopsis macrophylla
Nella stessa zona sono comparsi i primi ciclamini estivi.

Cyclamen purpurascens
Una novità di quest’anno è una bellissima perenne che a vederla sembra una graminacea variegata. Produce in realtà degli steli rigidi e rifiorenti che portano dei fiorellini bianchi molto vistosi. La consiglio veramente anche solo per la bellezza delle sue foglie.

Anthericum 'Starlight'
Io per ora vi lascio e auguro a tutti voi una buona settimana!

x Chitalpa tashkentensis
Helianthus decapetalus

domenica 13 agosto 2017

Phlox e temporali

Ciao a tutti come state? Io ho finito le ferie da un po’ e visto che quest’anno me le sono godute particolarmente, il ritorno alla solita vita lavorativa è stato particolarmente duro. Mi chiedo quale sia il senso di lavorare e di essere indipendenti quando la sera non si riesce, per questioni di tempo, a pagare le fatture o fare la spesa. Se non si riesce nemmeno a fare queste piccole cose mi chiedo come si possa avere una famiglia o condividere la vita con qualcuno; chi vorrebbe stare con una persona che sta fuori casa più di 12 ore al giorno e che spesso ha troppo da fare anche nel fine settimana? Da qualche mese sto pensando che un cambiamento sia d’obbligo e proprio per questo mi sto muovendo in quel senso.

In giardino le piante non hanno questi problemi e la loro sola preoccupazione è sopportare i numerosi temporali violenti che colpiscono la zona nelle ultime settimane.


Questa immagine è stata scattata alle tre del pomeriggio eppure sembra quasi notte. I temporali che colpiscono in questi giorni rendono l’ambiente buio e molto spesso grandina in abbondanza.

Per fortuna alcune perenni spiccano anche in questo ambiente privo di luce.


Prima di questo periodo i flox erano in perfetta fioritura come il mio preferito, di colore arancione sgargiante.

Phlox 'Orange Perfection'
Di grandi dimensioni c’è invece questo a fiore bianco con centro rosa. Devo dire che l’anno scorso erano molto più sviluppati; il forte caldo della primavera li ha sicuramente rallentati.

Phlox 'Europa' 
Il più vigoroso di tutti è l’esemplare che cresce nell’aiuola contro il muro, non ricordo la provenienza ma di sicuro non delude mai.

Phlox paniculata 'David's Lavender' 
Simile nel colore ma di dimensione molto più ridotta è quello blu in mezzo al giardino. Purtroppo è anche molto soggetto all’oidio.

Phlox 'Blue Paradise'
Con i temporali violenti e la pioggia abbondante queste piante tendono a piegarsi o rompersi. Per questo motivo le sostengo sempre con un tutore per prevenire questi disastri, soprattutto quando le pannocchie completamente fiorite diventano pesanti.

All’ombra intanto fioriscono le hosta tra le quali spicca quella piccolina a foglia stretta e variegata che produce dei fiori molto vistosi e su steli molto alti.

Hosta 'Stiletto'
Le varietà piccole di hosta mi piacciono sempre di più e visto che in giardino ci sono sempre più alberi queste perenni vengono utili per riempire gli spazi sempre più ombreggiati.

Lo stesso discorso vale anche per le ligularie che per lo stesso motivo dei flox sono poco sviluppate e poco fiorite. Nonostante tutto il color oro dei fiori spicca in quella zona troppo verde.

Ligularia dentata
Io per oggi concludo e vi lascio con il bel veronicastro bianco. Una buona settimana a tutti voi!




lunedì 24 luglio 2017

Piena estate

Ciao a tutti come state? Io sono in ferie quindi non mi lamento ed inoltre il clima non è più torrido come il mese scorso e un po’ di pioggia si è fatta vedere anche se in modo violento. Le piante stanno crescendo bene sia in giardino che nell’altro terreno e grazie alle echinacee che si sono impegnate particolarmente sembra tutto molto colorato.

Echinacea purpurea 'Alba' in primo piano.
Quelle rosa stanno lentamente inglobando l’aiuola del vecchio orto togliendo spazio a tutto il resto.

Echinacea purpurea
All’ombra fioriscono due perenni della famiglia delle ortensie. La prima l’ho acquistata l’anno scorso a Masino, allo stand del vivaio Central Park. Cresce fino a 30 centimetri ed è composta da foglie molto simili a quelle delle normali ortensie ma ogni stelo produce un notevole numero di fiori bianchi molto particolari. È una di quelle perenni che in giardino bisogna andarsele a cercare visto che crescono bene sotto a piante più grandi per proteggersi dal sole e dal caldo.

Deinanthe bifida
Da parte a lei cresce la seconda hydrangeacea, di portamento simile ma più lenta nel crescere. Lei è ormai una conferma in giardino e quest’anno ha prodotto un’infiorescenza piuttosto grande che ricorda davvero le ortensie.

Cardiandra alternifolia 'Pink Geisha'
Uscendo dal vialetto e andando verso il sole si nota l’enorme crescita dei gigli arancioni che hanno raggiunto i 250 centimetri d’altezza.

Il sentiero lastricato.
Questo è l’angolo dove crescono le fucsie perenni che però vedremo tra qualche settimana. Per ora godiamoci i gigli.

Lilium henryi
All’inizio del vialetto si vede la potentilla a fiore rosso che amo particolarmente; fiorisce a lungo con quel colore eccezionale e attira su di sé moltissime api.

Potentilla thurberi 'Monarch's Velvet' 
Le fioriture estive sono sparpagliate in tutto il giardino e anche sotto al ciliegio spiccano i fiori arancioni della Belamcanda.

Iris domestica
A sinistra è in fiore la mia persicaria preferita, preferita perché fa poche foglie ma dei fiori molto grossi e vistosi che contrastano fin troppo con quello che c’è nelle vicinanze.

Persicaria amplexicaulis 'Jo and Guido's Form' 
Sempre sotto al ciliegio ma sull’altro lato dell’aiuola i colori sono più tenui.

Phlox 'Blue Paradise'
Io per ora vi lascio con qualche altra fioritura! Una buona settimana a voi!

Aconitum x cammarum 'Bicolor'
Echinacea 'Hot Lava'

giovedì 29 giugno 2017

Tra siccità e nubifragi

Ciao a tutti come state? Qui è una settimana di temporali violenti, di quelli che il giardino lo spianano ed infatti così è stato. Non ci ho ancora messo mano, è da sabato che non ci vado ed ho paura di quello che troverò, andranno raddrizzate con dei tutori molte perenni e altre verranno tagliate drasticamente; da domani sera metterò a posto sperando che il giardino non sia ancora fradicio.

Per esperienza so che prima di questi nubifragi vanno fatte delle foto visto che da domani alcune fioriture della settimana saranno compromesse. Non fraintendetemi, il dispiacere ce l’ho ma almeno è piovuto e poi alla fin dei conti sono solo piante, i problemi nella vita sono ben altri.

Approfitto di questo giorno di festa per scrivere questo post, farlo al pomeriggio è un lusso e lo apprezzo particolarmente, soprattutto perché fuori sta ancora piovendo.

Oggi vi mostro subito una pianta bellissima che se non sbaglio è stata acquistata da Priola un paio d’anni fa. Da vedere è praticamente una campanula di notevoli dimensioni ma fiorisce anche in mezz’ombra e ombra luminosa. Un’altra caratteristica è data dalla sua esuberanza nell’espandersi tramite le radici rendendosi disponibile a tante moltiplicazioni.

Adenophora pereskiifolia
In pieno sole l’aiuola più estiva si riempie di colori, colori anche un po’ troppo forti ma le piante hanno deciso di nascere li e quindi eccovi il risultato disordinato contro il muro.


Vista dal prato è un po’ meglio ma all’appello mancano ancora le echinacee e i flox arancioni che sono piuttosto tardivi.

In primo piano l'Allium 'Summer Drummer'
Nelle vicinanze sono fiorite per la prima volta queste curiose rudbeckie senza petali, si tratta di una vera e propria specie che produce quell’infiorescenza grande anche 4 centimetri che incuriosisce molto chi la nota. Il colore e la forma delle foglie la rendono molto interessante.

Rudbeckia occidentalis
Questo è anche il mese dei gigli. Purtroppo il caldo torrido delle scorse settimane ha fatto durare poco la loro fioritura ma sono riuscito a catturare lo stesso il miglior momento dei martagoni che ormai raggiungono senza problemi il metro e ottanta di altezza.

Lilium martagon
Mi ha sorpreso anche questa varietà messa a dimora lo scorso autunno che si è già messa in mostra.

Lilium 'Sunny Morning'
Sono fioriti anche gli altri classici ibridi da supermercato che non mostro ma questo mi ha colpito particolarmente in bellezza, credo sia un ibrido di tigrinum caratterizzato da foglie lucide molto strette e un’altezza ridotta che lo rende piuttosto rigido.

Lilium tigrinum 'White Twinkle'
Tra i classici di questa settimana ci sono anche le millefoglie che purtroppo da me non riescono a durare più anni tranne questa bellissima varietà arancione.

Achillea millefolium 'Terracotta'
Con mio stupore sono in piena fioritura anche le salvie all’entrata del giardino. Che fioriscano quasi tutto l’anno è normale ma che siano così cariche di fiori in questa stagione è strano.

Salvia greggii 'Maraschino'
Salvia yamensis nata spontanea.
Prima ho nominato i fllox, il primo a fiorire è quello che si da più arie con i suoi petali bicolore.

Phlox paniculata 'Peppermint Twist' 
Io per oggi vi lascio ma vi auguro un buon finale di settimana e un ottimo week end!

Digitalis lutea di Moreno, spero posa disseminarsi ovunque!
Clematis 'Purpurea Plena Elegans'
Il gigantesco Thalictrum 'Anne' che raggiunge i 260 cm di altezza.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...