mercoledì 17 agosto 2016

L'anno dell'oidio

Ciao a tutti come state? L'altro giorno si parlava delle malattie nei giardini in questa stagione e tutti abbiamo constatato che quest'anno sia stato un disastro. Parlo in particolare dell'oidio che è presente su alcune perenni già da marzo. È un fungo che si sviluppa all'esterno delle foglie ma non è così facile liberarsene anche se si usano prodotti appositi. Da qualche settimana sto però provando a spruzzare l'olio di colza sulle foglie colpite e devo dire che in parte funziona. L'ho testato solo sui flox e i settembrini con discreti risultati ma so per certo che su alcuni tipi di piante l'olio potrebbe causare bruciature in quanto tende a chiudere i canali con i quali le foglie respirano.

Alcune varietà di flox sono però meno soggette all'oidio come questa di color arancio, in assoluto la mia preferita.

Phlox 'Orange Perfection'
Tra i più fioriferi c'è anche questo, a dir la verità fin troppo vistoso.

Phlox 'Europa'
Sotto al ciliegio continua a fiorire la succisella con le sue infiorescenze sferiche e bianche. In unione ad altre perenni dalla diversa forma e portamento produce un bel contrasto.

Succisella inflexa 'Frosted Pearl'
All'ombra scopro con piacere l'infiorescenza di una perenne appartenente alla famiglia delle ortensie. Proviene dalle zone ombrose di alcune regioni giapponesi e probabilmente, proprio per questo, fa molta fatica qui da me dove da un giorno all'altro la temperatura cambia di 10 gradi. Bisogna però dire che assomiglia davvero al fiore di alcune ortensie e spero che possa adeguarsi al luogo d'impianto per ingrandirsi il prossimo anno.

Cardiandra alternifolia 'Pink Geisha'
Sempre con le stesse esigenze, che troppo spesso mancano, fioriscono le kirengheshome, ma si possono chiamare così al plurale?

Kirengeshoma palmata
Con delle esigenze del tutto diverse sfoggia la sua bellezza questo particolare origano.

Origanum rotundifolium 'Kent Beauty'
Per quello che riguarda i rampicanti la dicentra continua a stupirmi, sebbene sia molto disordinata nella crescita fiorisce ininterrottamente da mesi.

Dactylicapnos scandens
Tra gli scalatori più interessanti di quest'anno ci sono gli aconiti. Il primo a fioririre è stato l'autroyunnanense che arrampica sull'arco insieme alla lonicera e alle clematidi. Questi fiori precoci nascono singoli e anticipano di settimane i grappoli che dovrebbero apparire in ottobre. C'è un solo problema, soffre moltissimo il secco, almeno credo sia quella la causa della moria improvvisa di alcuni rami; d'altra parte le piante originarie della Cina non hanno un grande successo da me.

Aconitum austroyunnanense 
Io per ora vi lascio con qualche altra fioritura di questa settimana! Buona continuazione a tutti!

Un Helenium sconosciuto, unico superstite della siccità negli scorsi anni.

Fuchsia magellanica 'Tricolor'

Thalictrum delavayi 'Hewitt's Double'

Ligularia dentata 'Desdemona'

20 commenti:

  1. Maestro Pontos, ma QUANTE ne hai ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura! In effetti in questi anni se ne sono accumulate parecchie :D Giusto prima ho fatto un po' di sfoltimento perchè altrimenti metà delle perenni sarebbero sparite :)

      Un saluto :)

      Elimina
  2. Hi !
    Beautiful pictures, your Phlox Europa is lovely.
    Have a nice day / Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marika! Piace molto anche a me malgrado quest'anno sia un po' malato!

      Un saluto e una buona Domenica!

      Elimina
  3. bellissime piante e particolari!!! complimenti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata, grazie mille :)

      Un saluto e a risentirci!

      Elimina
  4. Bella la cardiandra, ne avevo trovata una su di un tavolo (sempre ad un apericena) quando andai in vacanza a Singapore. Saluti dalle vacanze
    Ps. che odio l'oidio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'oidio è proprio odioso!! Che bello Singapore, voglio vedere le tue foto su facebook :)

      Un saluto!

      Elimina
  5. Wunderschöne Blumenbilder. Die Farbe des ersten Pflox habe ich noch nicht gesehen, sehr schön.
    Viele liebe Grüße ... Dorothea :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dorothea, in effetti non so nemmeno chi me l'aveva dato! Da amante dei fiori arancioni non potrei farne a meno :)

      Un saluto e tanti saluti anche a te!

      Elimina
  6. Gorgeous collection of the beauti!ful flowers !! I love your phlox !
    Greetings

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ela! Sono sicuramente tra i miei fiori preferiti!

      Un saluto e una buona domenica :)

      Elimina
  7. Quest'anno ho utilizzato, sia per i pomodori che per le rose, il decotto di Equiseto e devo dire che ho notato la differenza.... le piante sono più resistenti e non ho ancora avuto problemi di malattie fungine... Comunque, il tuo giardino non sembra risentirne, è talmente ricco di fioriture da fare invidia! Tanto lavoro ma anche tante soddisfazioni...
    Buon agosto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lolle! Quello non l'ho mai provato! L'anno prossimo proverò a farlo! Se i risultati sono quelli che vedo nelle tue foto ne varrà di sicuro la pena!

      Un saluto e a te un buon settembre!

      Elimina
  8. I've never seen this plant Origanum rotundifolium 'Kent Beauty', is wonderful.
    Your garden is beautiful and colorful, Pontos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! È una bellissima pianta e facile da coltivare :)

      Ti ringrazio e ti mando un saluto!

      Elimina
  9. Thank you for including the plants' names with your beautiful pictures! It's very helpful. There are several interesting plants that I am not familiar with.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tatyana, lo faccio perché apprezzo quando anche negli altri blog vedo i nomi, si può imparare molto da tutti!

      Ti auguro una buona giornata :)

      Elimina
  10. Devo farti assolutamente i complimenti per l'Origanum, che malgrado non sia nel suo ambiente ottimale è una meraviglia!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! In fioritura è uno spettacolo come dici tu, ora è sfiorito ed è a dir poco orrendo :D Non si può pretendere troppo :)

      Un saluto e una buona domenica!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...