mercoledì 8 giugno 2011

Piccole ma graziose perenni.

La prima è Gypsophila cerastioides, piccolissima perenne poco comune che raggiunge un'altezza massima di 4-5 centimetri. Fiorisce in primavera inoltrata in terreni piuttosto poveri e ciottolosi. Spesso la pianta perde la parte aerea durante gli inverni freddi ma riappare vigorosa in primavera.

Gypsophila cerastioides

L'altra perenne è un nuova varietà di Geum chiamata 'Mai Tai'. Fiorisce bene a fine primavera e sporadicamente anche in estate. Questa varietà è compatta, alta solo 20-30 centimetri e produce dei bellissimi fiori di 2 centimetri di diametro circa color salmome. La foglia è quella tipica del geum.

Geum 'Mai Tai'

2 commenti:

  1. Anche questo Geum è da terreni umidi?

    RispondiElimina
  2. Ciao! A dir la verità questo va bene ovunque. Io l'ho messo in una zona piuttosto secca e poco umida soprattutto le settimane calde senza pioggia. Visto che non ho l'irrigazione automatica capita che resti giorni e giorni con il terreno piuttosto secco ma non gli fa nulla. Anzi da 3 settimane si stanno sviluppando un sacco di nuove foglie verde lucido.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...