lunedì 22 aprile 2019

Epimedium – parte prima

Ciao a tutti come state? Finalmente è arrivata la primavera! È un sollievo uscire dalla stagione fredda, sia per le perenni ma anche per me che non devo più congelarmi al lavoro! Con la pioggia delle scorse settimane il giardino ha cominciato rapidamente a svilupparsi e quasi tutte le piante sono spuntate dalla terra o hanno messo le foglie. Tipici di questo periodo sono gli epimedium che hanno iniziato la loro sfilata di bellezza cominciando dall’angolo più ombreggiato.

Epimedium x versicolor 'Sulphureum' a sinistra e E. davidii a destra, in giallo.

Sono perenni molto soddisfacenti e sopportano sia l’ombra che il secco. Non bisogna mai fare nessuna manutenzione se non togliere le foglie rovinate a fine inverno. Un po’ nascosto, in un angolo che bisogna cercare, si trova l’esemplare con i fiori più scuri di tutti.

Epimedium acuminatum 'Night Mistress'
Questa mattina ho visitato il giardino di un mio omonimo amico che possiede moltissime varietà di queste perenni facili da coltivare. Dopo averli visti tutti abbiamo trovato il loro unico difetto: ti fanno accorgere che la terra è bassa. Quanto sarebbe bello poter coltivare tutti questi piccoli gioielli sopra un terrazzamento ad altezza delle braccia! Fortunatamente alcune varietà sono più alte delle altre come l’esuberante ‘Domino’, uno dei miei preferiti. Spicca particolarmente in ombra dove il colore dei suoi fiori lo rende davvero molto visibile.

Epimedium 'Domino'
Sotto al faggio pendulo è presente da anni una specie a fiore bianca. Il fiore è piccolo e piuttosto semplice per essere un epimedio. Un’ottima caratteristica sta nel fatto che le spighe prodotte sono davvero erette e ben visibili sopra alle foglie.

Epimedium pubigerum
Sotto al maggiociondolo c’è questa varietà precocissima che sfoggia una fioritura più che abbondante. La bellezza sta nel contrasto tra i piccoli fiori giallastri e le foglie molto scure che purtroppo sono andate perse nello scorso inverno asciutto. Ne sta producendo ora di nuove ma sono verdi e l’effetto non è lo stesso.

Epimedium 'Black Sea'

Queste specie sono messe a dimora nella stessa zona del giardino ma qualche varietà è sparsa in altre aiuole e deve combattere contro le perenni concorrenti per avere un briciolo di spazio.



Se si guarda bene si può vedere un bell’epimedio dalla fioritura rosa che emerge tra gli infestanti Eomecon.

Epimedium 'Pink Champagne'
Quest’anno però gli infestanti stanno fiorendo molto e nel giusto periodo! Praticamente sono papaveri da ombra che si propagano in tutto il giardino con una velocità incredibile! Le radici lunghe e carnose sono comunque facili da estirpare.

Eomecon chionantha
Sempre in ombra sono spuntati di nuovo questi bei fiori blu che credevo di aver perso lo scorso anno. Fortunatamente si trovano nel loro ambiente ideale così sono riusciti a disseminarsi.

Omphalodes cappadocica 'Starry Eyes'
Io per oggi vi lascio e auguro una buona settimana piovosa a tutti!

Ipheion uniflorum 'Charlotte Bishop'



14 commenti:

  1. Hello Gabriele,
    my favorite is Epimedium pubigerum.
    It's a pity it does not grow in my climate :-(
    Happy Easter week!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È anche uno dei miei preferiti!
      Una buona settimana anche a te :)

      Elimina
  2. Ciao Caro Gabriele!
    L'Epimedium acuminatum è una pianta meravigliosa. Sono felice con lei.
    Le tue foto sono belle
    Abbracci e saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Vero! I colori scuri sono davvero megici!

      UN caro saluto! A risentirci presto :)

      Elimina
  3. What a wonderful collection of Epimediums you have! I love those plants but sadly they do not want to grow in my climate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino! Da te è davvero troppo caldo per loro :)

      Un saluto e una buona Domenica!

      Elimina
  4. Hi Gabriele!
    Beautiful Epimedium and very nice springflowers in your garden. I´m enjoying the lovely springweather, it is early, up in the north.
    Have a nice day /Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo oggi freddo e vento a 100km/h... Le piante saranno un disastro domani mattina!

      Ti auguro una buona giornata!

      Elimina
  5. Parte prima: vuoi dire che hai altri Epimedium oltre a questi bellissimi!?
    Complimenti!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Ce ne sono diversi altri ma alcuni sono nuovi e i restanti per via delle tempeste della scorsa settimana sono impresentabili! In più oggi c'è vento a 100 km/h quindi chissà che disastro il giardino!

      Ti auguro una buona giornata, spero senza vento!

      Elimina
  6. Venire da te è qualcosa di meraviglioso e speciale un enciclopedia verde del sapere. Complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio! Grazie mille!

      Ti auguro una buona Domenica :)

      Elimina
  7. Hi I lovet Your pictures. Hugs Nina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nina! Grazie :D

      Un augurio di buona Domenica :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...