martedì 17 ottobre 2017

Cambio di stagione

Ciao a tutti come state? Dall’ultimo post è passato più di un mese e qui ci si sente già in autunno; le temperature mattutine sono sotto i dieci gradi e le foglie che cadono coprono già il terreno sotto ai boschi. In giardino cominciano a farsi vedere le perenni più autunnali come salvie, aster e graminacee.

Stipa brachytricha con le sue spighe mature.
In alto, la salvia Blue Enigma è sempre più grande, così grande che tutto quello che sta dietro di lei è quasi invisibile tranne l’involucrata che riesce a farsi notare lo stesso grazie ai suoi fiori rosa. Dietro di loro la salvia ananas sta ancora sviluppando i primi boccioli.

Salvia involucrata in rosa.
Nella stessa aiuola, vicino alla Salvia uliginosa, fiorisce il settembrino più sano del giardino. Quest’anno gli altri si sono ammalati quasi tutti di oidio ma questo non presenta nessun segno di malattie.

Aster 'Ezo Murasaki'
All’entrata del giardino spicca come ogni anno l’aster rosa dalle grandi dimensioni che quest’anno, grazie all’irrigazione, ha dato il meglio di sé. Vicino a lui si mette in mostra anche quello che volgarmente viene definito settembrino giallo.

Chrysopsis speciosa
Più in basso, una delle poche nepete gialle riesce a fiorire. L’esemplare più grande è purtroppo seccato durante la stagione calda quando l’irrigazione era per sbaglio spenta. Sono perenni bellissime dalle foglie profumate che soffrono molto sia il caldo che il secco ma per fortuna si disseminano facilmente quindi da qualche parte in primavera è possibile trovare sempre dei piccoli esemplari.

Nepeta govaniana
Nella parte soleggiata dell’aiuola sotto al ciliegio fiorisce quella che personalmente credo sia la persicaria più bella. Le sue spighe sottili e i suoi fiori spiccano come non mai in mezzo al giardino e la sua facilità di moltiplicazione ha fatto sì che diverse piccole piante siano spuntate in modo sparso un po’ ovunque. Purtroppo non posso tenere tutto quello che nasce da seme e quindi molte varietà sono destinate ad essere compostate.

Persicaria virginiana var. filiformis 'Ballet'
Nel lato ombroso possiamo invece trovare i ciclamini autunnali.

Cyclamen hederifolium
Vicino a casa è impossibile non notare il blu di questo eupatorium. È una perenne facilissima da coltivare e da riprodurre soprattutto se si lasciano cadere a terra i semi.

Conoclinium coelestinum
Un'altra perenne classica di questo periodo è quella che fiorisce queste belle stelle bianche sotto al melo. Produce foglie lanceolate di 40 centimetri circa, fiorisce molto abbondantemente fino ai geli ma va tenuta sotto controllo in estate perché non tollera il secco prolungato.

Schizostylis coccinea 'Alba'
Per ora vi saluto ma vi auguro una buona settimana.

Calamagrostis x acutiflora 'Karl Foerster'

Coreopsis 'Redshift'

Crocus speciosus

14 commenti:

  1. Bentornato! Mi mancavano gli angoli del tuo magico giardino, che come tutti i giardini bennati non manca mai di offrire qualcosa di bello, a dispetto del calendario e del tempo
    Tanti cari saluti
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Per fortuna di notte è fresco e la siccità non è così violenta, innaffiare una volta alla settimana basta e avanza. Certo che qualche pioggia farebbe solo bene!! Ora sono presenti le ultime fioriture e poi arriverà il gelo a metà novembre, anche se quest'anno non ci credo molto.

      Un saluto anche a te e un buon autunno!

      Elimina
  2. Hi, pontos! Fall is in your place as well. Nice season! I love your Persicaria virginiana and new-Belgian asters. Mine are faded now. I'm also amazed seeing cyclamen growing in your garden - I've not known it grows in autumn.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si, quelli napoletani sbucano proprio in questo periodo. Purtroppo non vengono bene come nei loro paesi d'origine :)

      Un saluto e grazie per le tue numerose visite :)

      Elimina
  3. Hallo,
    schöne herbstliche Impressionen. Bei dir im Garten blüht noch so vieles.
    Bei uns ist auch schon der Herbst angekommen. Die Blätter fallen sehr von den Bäumen.
    Wünsche dir ein schönes Wochenende. Viele Grüße ... Dorothea :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora cadono le foglie anche qui, il secco e il vento hanno anticipato un po' l'autunno :)

      Un saluto

      Elimina
  4. Ciao Pontos!
    Divertente per "vedere" tu :-)!
    Cosi bello (-a, -e ?)! Abbiamo avuto troppe piogge. Il mio giardino non é bello quest'anno ;-(

    Saluti!
    /Anja

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È strano sentire delle troppe piogge, qui da tre anni abbiamo il problema contrario, purtroppo sempre meno acqua...

      Un saluto anche te e buon autunno :)

      Elimina
  5. Das sind wunderschöne herbstliche Gartenimpressionen mit so vielen schönen Astern. Ich sehe auch Cimicifugas und Fuchsias. Besonders gut gefällt mir das Foto mit dem Herbst-Crocus.
    Ein schönes Wochenende und liebe Grüße
    Edith

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edith, le cimicifughe e le fuchsie sono proprio il simbolo dell'autunno :) fioriranno fino ai geli!

      Un saluto e un buon autunno :)

      Elimina
  6. Ti vedrei bene come insegnante di giardinaggio in qualche scuola amatoriale, c'hai mai pensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Purtroppo qui da noi la cultura è pochissima. Inoltre la vedo difficile, lavoro praticamente 7 giorni su 7. Certo che però sarebbe divertente :)

      Un saluto e un buon autunno :)

      Elimina
  7. Risposte
    1. Ciao! Grazie per la visita :)

      Un buon autunno a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...