giovedì 29 giugno 2017

Tra siccità e nubifragi

Ciao a tutti come state? Qui è una settimana di temporali violenti, di quelli che il giardino lo spianano ed infatti così è stato. Non ci ho ancora messo mano, è da sabato che non ci vado ed ho paura di quello che troverò, andranno raddrizzate con dei tutori molte perenni e altre verranno tagliate drasticamente; da domani sera metterò a posto sperando che il giardino non sia ancora fradicio.

Per esperienza so che prima di questi nubifragi vanno fatte delle foto visto che da domani alcune fioriture della settimana saranno compromesse. Non fraintendetemi, il dispiacere ce l’ho ma almeno è piovuto e poi alla fin dei conti sono solo piante, i problemi nella vita sono ben altri.

Approfitto di questo giorno di festa per scrivere questo post, farlo al pomeriggio è un lusso e lo apprezzo particolarmente, soprattutto perché fuori sta ancora piovendo.

Oggi vi mostro subito una pianta bellissima che se non sbaglio è stata acquistata da Priola un paio d’anni fa. Da vedere è praticamente una campanula di notevoli dimensioni ma fiorisce anche in mezz’ombra e ombra luminosa. Un’altra caratteristica è data dalla sua esuberanza nell’espandersi tramite le radici rendendosi disponibile a tante moltiplicazioni.

Adenophora pereskiifolia
In pieno sole l’aiuola più estiva si riempie di colori, colori anche un po’ troppo forti ma le piante hanno deciso di nascere li e quindi eccovi il risultato disordinato contro il muro.


Vista dal prato è un po’ meglio ma all’appello mancano ancora le echinacee e i flox arancioni che sono piuttosto tardivi.

In primo piano l'Allium 'Summer Drummer'
Nelle vicinanze sono fiorite per la prima volta queste curiose rudbeckie senza petali, si tratta di una vera e propria specie che produce quell’infiorescenza grande anche 4 centimetri che incuriosisce molto chi la nota. Il colore e la forma delle foglie la rendono molto interessante.

Rudbeckia occidentalis
Questo è anche il mese dei gigli. Purtroppo il caldo torrido delle scorse settimane ha fatto durare poco la loro fioritura ma sono riuscito a catturare lo stesso il miglior momento dei martagoni che ormai raggiungono senza problemi il metro e ottanta di altezza.

Lilium martagon
Mi ha sorpreso anche questa varietà messa a dimora lo scorso autunno che si è già messa in mostra.

Lilium 'Sunny Morning'
Sono fioriti anche gli altri classici ibridi da supermercato che non mostro ma questo mi ha colpito particolarmente in bellezza, credo sia un ibrido di tigrinum caratterizzato da foglie lucide molto strette e un’altezza ridotta che lo rende piuttosto rigido.

Lilium tigrinum 'White Twinkle'
Tra i classici di questa settimana ci sono anche le millefoglie che purtroppo da me non riescono a durare più anni tranne questa bellissima varietà arancione.

Achillea millefolium 'Terracotta'
Con mio stupore sono in piena fioritura anche le salvie all’entrata del giardino. Che fioriscano quasi tutto l’anno è normale ma che siano così cariche di fiori in questa stagione è strano.

Salvia greggii 'Maraschino'
Salvia yamensis nata spontanea.
Prima ho nominato i fllox, il primo a fiorire è quello che si da più arie con i suoi petali bicolore.

Phlox paniculata 'Peppermint Twist' 
Io per oggi vi lascio ma vi auguro un buon finale di settimana e un ottimo week end!

Digitalis lutea di Moreno, spero posa disseminarsi ovunque!
Clematis 'Purpurea Plena Elegans'
Il gigantesco Thalictrum 'Anne' che raggiunge i 260 cm di altezza.


34 commenti:

  1. Wow! Welch wunderschöne Blumenbilder.
    Die Lilien blühen so toll. Mein Favorit
    ist das vorletzte Foto mit den Clematis.
    Liebe Grüße
    Edith

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edith! Grazie :) Purtroppo con questo caldo le fioriture durano poco ma alcune clamatidi sono forti :)

      Un saluto e una buona estate :)

      Elimina
  2. Wow !! I admire your beautiful flower garden !!
    Happy weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ela! Grazie, le tue visite sono sempre un piacere :)

      Buona settimana!

      Elimina
  3. Hallo liebe Freundin,
    dein Garten sieht sehr schön bunt aus. Du hast eine große Vielfalt an Blumen.
    Schöne Sommerzeit wünscht dir Dorothea :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dorothea! I fiori sono sempre tanti ma sofferti per il caldo purtroppo... Questa settimana però dovrebbero esserci un po' di temporali :)
      Un caro saluto e una buona estate :)

      Elimina
  4. Hi, Pontos!
    I love your phlox, the combination of colors is so unusual. The plant Adenophora is new to me, I should have it too )
    Your lilies are gorgeous especially my favorite martagon lilies. So pretty!
    Happy July!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I gigli e l'adenophora sono davvero uno spettacolo! Molte delle combinazioni poi nascono da sole :)

      Un buon luglio anche a te :)

      Elimina
  5. Belli in particolare i gigli! Qua invece solo un temporale, e siccità continuativa, con ormai anche in atto i divieti di irrigazione da parte del comune... Le mie piante stanno soffrendo non poco. Ma ce la faremo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Cavolo, mi spiace davvero! È già brutto dover annaffiare ma vederle soffrire per via delle restrizioni è la cosa peggiore!

      Ti auguro una buona continuazione e soprattutto un po' di pioggia :)

      Un saluto!

      Elimina
  6. So very much beautiful. Hilsen Anne

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anne! È un piacere sentirti!

      Un saluto :)

      Elimina
  7. L'aiuola multicolore è bellissima e trovo che i colori, anche quelli un po' più audaci non ci stiano affatto male, anzi... sarà che l'effetto è quello di un prato naturale che mi piace molto! Molto belli anche i gigli... non so da te, ma qui la grandine ha fatto parecchi danni tra orto e giardino, anche se sono d'accordo nel dire che non sono problemi insormontabili...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non son problemi però dispiace, soprattutto quando noi ci mettiamo tutto l'impegno e la fatica! Qui la grandine non ha fatto molti danni per pura fortuna, qualche chilometro più a nord sono caduti chicchi come palle da golf...

      Un saluto e un augurio di buona settimana e buona estate!

      Elimina
  8. Poi come è andata con la bufera? Mi stringe il cuore pensare a tutte le tue belle piante danneggiate...
    bletilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Tanti fiori sono durati poco, le temperature sono sempre sopra i 30 gradi a meno che non ci siano i temporali. Mi è andata bene, per pochi chilometri mi sono schivato la grandine! Li la situazione è sempre asciutta?

      Un saluto e un'ottima settimana!

      Elimina
    2. Non piove praticamente da quattro mesi almeno, e ci aspettiamo quanto prima i soliti divieti (primo, quello di bagnare i giardini :( ). Le piante stentano a vegetare con temperature come le tue, ma senza temporali ristoratori... mi fa comunque piacere che il giardino non sia stato raso al suolo. UN incredibile peccato!
      Teniamoci aggiornati, anche se fra qualche giorno parto a prendere caldo in montagna!
      Paola/bletilla

      Elimina
    3. Se non sbaglio tu sei della liguria? Deve essere terribile vedere il mare con tutta quell'acqua e avere in giardino le piante che seccano per la siccità... Allora buona permanenza in montagna! Andrai in alto?

      Elimina
    4. Sono infatti di Genova, "quella città vicino a Portofino" ;)! Sì, tanta acqua inutile e anche dannosa (se l'acqua marina sale nella falda acquifera!) Più che montagna, mezza montagna si dovrebbe dire; intanto le previsioni dicono pioggia continua dal mio arrivo! :((

      Elimina
    5. Ah, anche la falda? Che schifo, non pensavo! Genova sono sempre stato poco, andavo spesso a Imperia però! Speriamo il tempo ti lasci godere della vacanza! Che piova sul giardino piuttosto :)

      Elimina
  9. Ciao pontos, qui(Bologna) stiamo boccheggiando. Di giorno 36°in su e la notte non scende sotto i 30°e mi ritengo fortunata che abito in campagna.
    Sono 2 mesi che non piove, vietato irrigare e sole cocente.
    Amo l'estate, ma anche la pioggia perchè è vita.
    Mi sto concedendo un piccolo lusso:l'Orto Botanico dell'Università di Bologna organizza i mercoledì per imparare a conoscere alcuni tipi di alberi.Sto partecipando e li trovo molto interessanti...caldo e zanzare a parte.Immagino avrai tanto da lavorare e sarai stanchissimo: un abbraccio materno e buona settimana.
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima l'idea di conoscere le piante nei grandi parchi, soprattutto perché le puoi vedere già grandi!! Terribile la situazione li, dei parenti che stanno un po' più a nord hanno gli stessi problemi che hai tu, sarà la zona. Come dici tu, ci vorrebbe qualche giorno di pioggia, non violenta ma di quelle che bagnano bene!

      Io ora ho le ferie estive, ci volevano proprio, almeno posso lavorare un po' nell'altro terreno :D

      Un saluto e un ottimo luglio a te!

      Elimina
    2. Buone meritate ferie! Fai quello che puoi e che ti va di fare.
      Qui siamo ancora all'asciutto e caldo torrido.

      Elimina
    3. Cavolo! Ancora niente pioggia? Qui danno pioggia tutte le notti ma poi in realtà nemmeno un piccolo temporale, quelli delle previsioni non so a che gioco stiano giocando...

      Elimina
  10. Gorgeous Garden! so lush, colorful and abundant!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie!!
      Un ottimo luglio anche a te :)

      Elimina
  11. Ach, wie herrlich es bei dir blüht. Da weiß man bestimmt gar nicht wo man zuerst hinschauen soll, wenn man in deinem tollen Garten eine Runde dreht.
    Finde es schön, dass du den Namen der Pflanze mit angibst, denn ich kenne bei weitem nicht alle.

    ♥ ♡ ♥ ♡ ♥ ♡ ♥
    Herzlich grüßt
    Uschi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! In realtà il giardino è piuttosto piccolo e ci sono fin troppe piante :) Il nome è una cosa a cui tengo perchè quando vedo altri blog mi piace scoprire nuove piante :)

      Ti auguro una buona estate!

      Elimina
  12. Tienes un jardín precioso. Saludos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresa, grazie!

      Un'ottima estate anche a te!

      Elimina
  13. Urca, sono così alti i martagoni? Li ho visti solo in qualche foto di montagna e mi ero fatta l'idea che fossero più bassi... o magari coltivati crescono maggiormente? Comunque, bellissimi, loro e tutti gli altri, gigli e non! Nel giardino di papà, da qualche anno, spuntano degli Hemerocallis fulva e pure io che non amo l'arancione resto incantata a guardarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! È probabile che coltivandoli crescano di più :) Sai che invece io amo tutti gli arancioni e anche gli hemerocallis che hai nominato! Purtroppo ho poco spazio per loro, sono un po' esuberanti :)

      Un saluto e un augurio di buona estate :)

      Elimina
  14. Oh, how glorious it is with you. You definitely do not know where to look first, if you turn in your beautiful garden a round.
    It is nice that you name the plant with, because I know by far not all.

    หนังใหม่

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è molto piccolo ma in ogni zona c'è qualcosa da vedere!

      Buona giornata :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...