mercoledì 24 luglio 2013

Altissima novità.

Ciao a tutti! Finalmente è tornata l'estate decente! Quell'estate dove di notte piove regolarmente e quando ci si alza al mattino il cielo è blu! Non succedeva da un paio d'anni infatti sto riscoprendo il piacere di non dover bagnare nulla, tranne ovviamente qualche vaso al coperto. Speriamo continui così!!

La prima pianta che mostro oggi è una novità acquistata l'anno scorso alla Floricoltura Coccetti e messa a dimora in autunno quando era alta circa un metro. In primavera ho trovato dei germogli basali che mi hanno dimostrato la robustezza della pianta al freddo. La perenne in questione è una sorta di malvone che pensavo fosse di misura piuttosto ridotta; non mi sono mai sbagliato cosi tanto visto che tutt'ora è alta più di due metri e sta ancora crescendo. Se non sbaglio dovrebbe essere un incrocio vigoroso tra l'Alcea, il comune malvone e l'Althaea officinalis; da qui il genere x Alcalthaea. A dire la verità moltissimi vivai la vendono come Alcea vista la grande somiglianza.
x Alcalthaea suffrutescens 'Parkfrieden'
Senza nulla togliere ai classici malvoni, che in questo periodo sono di una bellezza incredibile, posso dire che questo incrocio è più bello per quello che riguarda il fogliame piuttosto grigiastro che non si ammala di ruggine. A differenza delle alcee questa perenne ramifica molto di più.
Particolari di x Alcalthaea suffrutescens 'Parkfrieden'
I fiori sono di color rosa chiaro e sono grandi 6-7 centimetri, un po' meno rispetto all'Alcea rosea.
Se riuscite a trovarla in giro vi consiglio vivamente di acquistarla perché da un sacco di soddisfazione ma attenzione a dove la piantate, anche se il venditore vi dirà che arriva a 150 centimetri circa ricordatevi che può arrivare anche a 250.
x Alcalthaea suffrutescens 'Parkfrieden'
Di colore simile c'è anche questa anemone che sorprende sempre per la sua precocità di fioritura.
Anemone hupehensis 'Overture'
Non troppo lontano ci sono anche le fucsie magellaniche che hanno cominciato a fiorire in questi giorni. All'inizio mi preoccupavo un po' per queste perenni che credevo delicate ma con il passare del tempo ho scoperto che sono davvero robuste e affidabili. Inoltre non si ammalano mai e non sono soggette a nessun parassita.
Fuchsia magellanica
Fuchsia magellanica 'Tricolor'
Nelle vicinanze della Fuchsia magellanica 'Tricolor' si trova anche la Lysimachia 'Autumn Snow' che con i suoi fiori bianchi ravviva un po' l'ombra fatta dal ciliegio. A chi vuole piantare questa pianta in giardino do un consiglio: lasciatele molto posto perché qui, in un anno e mezzo, è centuplicata; è spuntata a più di un metro di distanza e pure in mezzo al prato.
Lysimachia 'Autumn Snow'
E da una pianta estremamente robusta passiamo ad una piuttosto delicata: l'agapanto. È stato inserito nel giardino quattro anni fa circa e il primo inverno ha avuto delle notevoli difficoltà di sopravvivenza. Poco alla volta è riuscito a riprendersi e a svilupparsi e da allora ogni estate colora l'ambiente di blu. È una varietà piccola che non sono riuscito a definire, possiede foglie lunghe circa 20 centimetri e larghe 1.5 più rigide rispetto alle classiche varietà alte.
Agapanthus
Un'altra novità di quest'anno è questa echinacea dal fiore giallo che l'anno scorso non aveva prodotto nessun bocciolo. Dev'essere più delicata della classica purpurea a fiore rosa vista l'altezza ridotta (intorno ai 50 cm) e le foglie notevolmente più piccole. Possiede però un bellissimo colore che spicca in mezzo all'aiuola del vecchio orto.
Echinacea 'Mango Meadowbrite'
Io per oggi vi lascio con quest'immagine delle venuste magnifiche che quest'anno non hanno mai sofferto la sete.
Filipendula rubra 'Venusta Magnifica'

5 commenti:

  1. Eh, ma che meraviglia!!! Quella specie di althea poi!!!

    Complimenti
    Cinzia

    RispondiElimina
  2. Mi prenoto per eventuali semi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia! Sono tuoi! Provo anche qualche talea :D

      Elimina
  3. Cosa? Un'estate decente? Ma se è tutto secco, ci sono 40 gradi di media....mai vista una estate così torrida.
    Un saluto dal Friuli.
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Ciao Roberta, ha ha ha è diventato cosi anche qui, sembra che questo post abbia respinto tutta la pioggia :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...