lunedì 20 gennaio 2014

Cinque anni fa.

Ciao a tutti come state? Io sono in un periodo abbastanza negativo in più è tempo di esami quindi sono un po' agitato. L'altro giorno, finito di studiare per l'esame di oggi, ho trovato per caso una vecchia cartella nel computer con qualche foto del giardino di 5 anni fa. A pensarci bene non è che si veda tanto, qualche piccola parte di aiuola piantata prevalentemente a tulipani. Le foto poi sono della primavera quindi, per fortuna, non si vedono le annuali che piantavo un tempo. Prima di scoprire le perenni comperavo prevalentemente piantine stagionali, classiche e non. Non mi ricordo più la prima perenne piantata in quel periodo ma penso sia stata una Rudbeckia poco prima di piantare il Platycodon blu che credevo fosse annuale.

 Di seguito qualche vecchio ricordo.


Qui si vede la parte di giardino contro il muro completamente spoglia tranne la piccola camelia e una minuscola aiuola che si può scorgere dietro al tosaerba sotto al melo ancora piccolo.
Ora questa parte presenta così in autunno.


Qui invece un pezzo di aiuola contro la rete che una volta era larga circa 40 centimetri e ospitava qualche geranio e begonie di svariati colori. Ora l'aiuola è molto più larga e al centro è composta dalla Sidalcea 'Interlaken' in compagnia del bellissimo Veronicastrum virginicum e degli Echinops.
5 anni fa.
Ora.
Vicino al rubinetto l'aiuola era ancor più piccola e ospitava qualche fritillaria in primavera e delle Cleome in estate. Con il tempo si è allargata molto per dare spazio a parecchie perenni da sole comprese le Oenothera 'Lemon Drop'.
5 anni fa.
Ora.



8 commenti:

  1. Z upływem czasu Twój ogród piękniał i jest coraz więcej kwiatów. Podoba mi się obecnie. Pozdrawiam.
    Nel tempo, il piękniał giardino ed è sempre più fiori. Mi piace ora. Distinti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giga, si, ci è voluto un po' di tempo :) Purtroppo di tempo quest'anno me ne manca e non riuscirò a seguire il giardino come al solito :(

      Un saluto.

      Elimina
  2. Quel beau jardin! Bisous d'Alsace;)

    RispondiElimina
  3. Wunderschöne Blumenbilder. Dankeschön für deinen Kommentar. Liebe Grüße :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Janka, benvenuta! Grazie a te :) Sarà un piacere vedere le tue piante!

      Un saluto :)

      Elimina
  4. Wow, che evoluzione!! Come fai a mantenere i bordi tra prato e aiuola così netti e puliti? Io pensavo di utilizzare una fila di autobloccanti di pietra per facilitare il taglio del bordo del prato. Come pacciamatura non utilizzi nulla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Una volta ogni mese circa li taglio con una forbice. L'idea degli auto bloccanti è ottima e funziona bene, almeno puoi tagliare il bordo direttamente col tosaerba e le aiuole non perdono la forma :) la pacciamatura non la uso perché in estate è tutto così fitto che crescono poche erbacce :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...